Breve storia dell'Anarchismo - Fuoco Edizioni

acquisto libri
Acquista il tuo libro online
Fuoco Edizioni
Logo casa editrice
Libri Fuoco Edizioni
Logo casa editrice
Logo casa editrice
Logo casa editrice
Vai ai contenuti

Breve storia dell'Anarchismo

storia anarchismo
In quest'opera vengono ripercorsi tutte le diverse fasi della storia del  movimento anarchico a livello internazionale, soffermandosi anche sulle  biografie dei suoi più importanti esponenti, ciò fa di questo volume  tra le più importanti e complete monografie dedicate all'anarchismo,  indispensabile da consultare sia per i cultori di queste tematiche, sia  per tutti coloro che vogliano avvicinarsi alla storia di questa  ideologia. Questo libro poi assume in Italia un valore ancora più  importante poichè non è mai stata scritta in lingua italiana una storia  veramente completa dell’anarchismo che ne indicasse la genesi e  tracciasse lo sviluppo dell’idea anarchica congiuntamente alla  formazione del movimento operaio ed alla storia politica, economica e  sociale generale in Europa e non solo.    

Ebook in formato EPUB, ISBN: 9781370084388, 401Kb, Prezzo €0,99      

TRATTO DA: Breve storia dell’anarchismo / di Max Nettlau - Cesena: L’Antistato, stampa 1964
 
TITOLO ORIGINALE La anarquía a través de los tiempos

Indice: INTRODUZIONE, CAPITOLO I LIBERTÁ ED ANARCHIA: LE LORO PIÙ ANTICHE MANIFESTAZIONI – LE CONCEZIONI LIBERTARIE SINO AL 1789, CAPITOLO II WILLIAM GODWIN – GLI «ILLUMINATI» ROBERT OWEN E WILLIAM THOMPSON – FOURIER ED ALCUNI FOURIERISTI, CAPITOLO III L’ANARCHISMO INDIVIDUALISTA NEGLI STATI UNITI, IN INGHILTERRA ED IN ALTRI PAESI – GLI ANTICHI INTELLETTUALI LIBERTARI AMERICANI, CAPITOLO IV PROUDHON E L’IDEA PROUDHONNIANA NEGLI ALTRI PAESI, PARTICOLARMENTE NELLA FRANCIA, NELLA SPAGNA E NELLA GERMANIA, CAPITOLO V L’IDEA ANARCHICA IN GERMANIA DA MAX STIRNER AD EUGEN DÜHRING E A GUSTAV LANDAUER, CAPITOLO VI I PRIMI ANARCHICI COMUNISTI FRANCESI E GLI ALTRI PRECURSORI LIBERTARI – IL GRUPPO DE «L’HUMANITAIRE» – BELLEGARRIGUE – IL GIOVANE ELISEO RECLUS – DÉJACQUE – COEURDEROY, CAPITOLO VII LE ORIGINI DELL’ANARCHISMO NELLA SPAGNA, IN ITALIA ED IN RUSSIA: LE ASSOCIAZIONI CATALANE – PI Y MARGALL – PISACANE – BAKUNIN – IMPRONTE LIBERTARIE IN ALTRI PAESI D’EUROPA FINO AL 1870, CAPITOLO VIII LE ORIGINI DEL COLLETTIVISMO ANTIAUTORITARIO NELL’INTERNAZIONALE, CAPITOLO IX, LE IDEE LIBERTARIE NELL’INTERNAZIONALE DAL 1869 AL 1872 – LA «RAPPRESENTANZA DEL LAVORO» – ORIGINI DELLA CONCEZIONE SINDACALISTA DELLA SOCIETÀ DELL’AVVENIRE – LA COMUNE DI PARIGI ED IL COMUNALISMO, CAPITOLO X, L’INTERNAZIONALE ANTIAUTORITARIA FINO ALL’ANNO 1877 (Congresso di Verviers). – LE ORIGINI DELL’ANARCHISMO COMUNISTA NEL 1876 E NEL 1880, CAPITOLO XI ANARCHICI E SOCIALISTI RIVOLUZIONARI – PIETRO KROPOTKIN – ELISEO RECLUS – IL COMUNISMO ANARCHICO IN FRANCIA DAL 1877 AL 1894, CAPITOLO XII, L’ANARCHISMO COMUNISTA IN ITALIA E LA INTERPRETAZIONE DI MALATESTA E DI MERLINO (1876-1932), CAPITOLO XIII L’ANARCHISMO COLLETTIVISTA NELLA SPAGNA. – L’ANARCHISMO «SENZA AGGETTIVI» – IL COMUNISMO LIBERTARIO – UNO SGUARDO SUGLI ANNI 1870-1931, CAPITOLO XIV LE IDEE ANARCHICHE IN INGHILTERRA, NEGLI STATI UNITI, IN GERMANIA, NELLA SVIZZERA E NEL BELGIO DAL 1880 CIRCA, CAPITOLO XV I MOVIMENTI ANARCHICI E SINDACALI IN OLANDA E NEI PAESI SCANDINAVI, CAPITOLO XVI IDEE E PROPAGANDA ANARCHICA IN ALTRI PAESI: RUSSIA – AFRICA – AUSTRALIA – AMERICA LATINA, CAPITOLO XVII IL SINDACALISMO RIVOLUZIONARIO IN FRANCIA: EMILE POUGET E FERNAND PELLOUTIER – KROPOTKIN, MALATESTA ED IL SINDACALISMO (1895-1914), CAPITOLO XVIII L’ANARCHISMO FRANCESE DAL 1895 AL 1914 – UNO SGUARDO SUGLI ANNI DAL 1914 AL 1934 –LA GUERRA – IL COMUNISMO – LE ATTIVITÁ LIBERTARIE – CONCLUSIONE.

Max Nettlau (Neuwaldegg, 30 aprile 1865 – Amsterdam, 23 luglio 1944) è stato un anarchico austriaco e uno dei principali storici del movimento anarchico. Studiò filologia in diverse università tedesche specializzandosi in lingue celtiche e si laurea a Lipsia nel 1887, con una tesi sulla grammatica cimbrica. Fin da giovane studente fu attratto dal movimento radicale austriaco, quindi dal socialismo libertario, rimanendo però pur sempre uomo di studi piuttosto che di azione militante. Tra i suoi lavori principali si segnalano una puntigliosa Bibliographie de l’anarchie, una biografia di Michail Bakunin in 3 volumi tirati personalmente dall’autore in cinquanta esemplari (regalati ad amici e a importanti biblioteche) e una monumentale Geschichte der Anarchie in 7 volumi.
Ebook
di Max Nettlau

Libro sulla storia dell'Anarchia
Disponibilità immediata
0,99 €(IVA incl.)
Aggiungi
Copyright © Fuoco Edizioni 2008-2020
Motto Fuoco Edizioni
Torna ai contenuti