AF-PAK: La sfida della stabilità - Fuoco Edizioni

acquisto libri
Acquista il tuo libro online
Fuoco Edizioni
Logo casa editrice
Libri Fuoco Edizioni
Logo casa editrice
Logo casa editrice
Logo casa editrice
Vai ai contenuti

AF-PAK: La sfida della stabilità

Saggio sull'Afghanistan e l'area centro asiatica

Af-Pak è un neologismo di recente creazione, ma è ormai frequentemente utilizzato dagli analisti internazionali e dagli addetti alla politica estera. Si riferisce a una particolare area situata tra Asia centrale e meridionale e considera la stretta correlazione tra due Paesi, Afghanistan e Pakistan. Questa regione sarà contraddistinta nel 2014 da un passaggio storico e delicato, ossia il termine della missione internazionale dell’ISAF a guida statunitense. AfPak: la sfida della stabilità ha come obiettivo l’analisi delle molteplici questioni poste dall’area, che influenzeranno nei prossimi anni l’azione di diversi attori globali e regionali. Assieme a dinamiche politiche interne complesse, l’Af-Pak è contraddistinto da numerosi aspetti geografici, storici, sociali, etnografici e religiosi, i quali sono essenziali per comprendere i rapporti dei due Paesi con la regione circostante e per delineare gli ipotetici scenari dei prossimi anni.

Pagine 216, Formato 15cm x 21cm, ISBN 9-78889736386-6, Prezzo: Euro 16,00

Indice: Presentazione editoriale, Prefazione, Introduzione, Premessa 19, Capitolo 1 - Af-Pak: profilo etnografico e storico, 1.1 La situazione etnolinguistica dell’Af-Pak, 1.2 Alcune dinamiche contemporanee di carattere etnico, 1.3 Le radici storiche del fondamentalismo islamico in Af-Pak, Capitolo 2 - L’Afghanistan e le relazioni indo-pakistane, Capitolo 3 - L’importanza strategica dell’Af-Pak. Il caso dei gasdotti, Capitolo 4 - L’Af-Pak e il contesto regionale: possibili scenari futuri, 4.1 Il possibile futuro afghano, L’attuale situazione dell’Afghanistan e il processo di riconciliazione nazionale, La particolare prospettiva indiana del futuro afghano, Le questioni socio-economiche e il ruolo degli Stati Uniti e della NATO, Possibili alternative: il ruolo dei Paesi dell’Asia centrale e il dialogo indo-russo-cinese sull’Afghanistan, 4.2 I possibili scenari del futuro pakistano, Il Pakistan e il dialogo con i talebani (TTP e TNSM), La potenziale “balcanizzazione” del Pakistan, Il futuro pakistano e le relazioni con Stati Uniti e Cina, Scenari futuri pakistani e l’India, La competizione tra sciiti e sunniti e le relazioni tra India, Pakistan, Iran e Arabia Saudita, 4.3 La situazione dell’Af-Pak e le questioni poste dal wahhabismo, Conclusioni, Bibliografia, Sitografia, Indice analitico, Indice mappe e tabelle, Indice dei grafici, Abbreviazioni, Programma di ricerca “Asia meridionale” – Autori, Ringraziamenti.

Prefazione dell'Amb. Roberto Toscano e introduzione del Segretario Generale OSCE Amb. Lamberto Zannier.

Leggi l'Anteprima


Francesco Brunello Zanitti
, dottore magistrale in Storia contemporanea (Università degli Studi di Trieste) e Research Scholar presso lo University College of Arts and Social Sciences della Osmania University di Hyderabad (India), è direttore scientifico dell’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG), di cui dirige il programma di ricerca dedicato all’Asia Meridionale. È autore di Progetti di egemonia. Neoconservatori statunitensi e neorevisionisti israeliani a confronto (Parma, 2011).

di Francesco Brunello Zanitti
Disponibilità immediata
16,00 €
Aggiungi
Copyright © Fuoco Edizioni 2008-2020
Motto Fuoco Edizioni
Torna ai contenuti