Khodafez Afghanistan - Fuoco Edizioni

Lettrice Fuoco Edizioni
acquisto libri
Acquista il tuo libro online
Fuoco Edizioni
Logo casa editrice
Vai ai contenuti

Khodafez Afghanistan

Storia fotografica del conflitto afghano

L'Afghanistan non è solo donne col burqa; è anche donne col burqa. L'Afghanistan non è solo guerra; è anche guerra. Khodafez Afghanistan è un ritratto dell'Afghanistan oggi, tra l'incognita terrorismo e le speranze per il futuro. Donne, uomini, bambini e soldati sono l'immagine di un Paese che tenta di risorgere. Prefazione di Amedeo Ricucci (giornalista inviato Rai) e postfazione dell'Ambasciatore afghano in Italia, M. Musa Maroofi. Con la speciale collaborazione di Enzo Signorelli (fotografo Getty Images).

Pagine 145, Foto 68, Disponibile in formato PDF

Indice:
Prefazione, Introduzione, Capitolo primo "Finchè avrò voce", Capitolo secondo Polvere, vento e sabbia, Capitolo terzo Militaria, Capitolo quarto Sopra l'Afghanistan, Capitolo quinto Un biscotto per un sorriso, Capitolo sesto Ruhoane e i suoi fratelli, Postfazione.

Antonella Vicini
è giornalista professionista dal 2005. Laurea in Lettere nel 2000, ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo del giornalismo dai tempi dell'università. Dal 2002 si occupa di esteri, prima presso il desk di un quotidiano politico, poi come freelance. Scrive o ha scritto per varie testate nazionali e non: Il Tempo; Il Riformista; L'eco di Bergamo; Il redattore sociale, Grazia, Peacereporter, Theorema.
Iran, Libano, Israele e Territori Occupati, Afghanistan, Kosovo sono i teatri in cui si è trovata ad operare negli ultimi anni. La fotografia è una passione - necessaria - che l'accompagna nei suoi viaggi.

Amedeo Ricucci
è giornalista professionista. Lavora in RAI dal 1993. È stato inviato speciale del TG1 e dei programmi televisivi: Professione Reporter, Mixer, e La Storia siamo noi, seguendo i più importanti conflitti degli ultimi vent’anni: Algeria, Somalia, Bosnia, Ruanda, Liberia, Kosovo, Afghanistan, Libano, Iran, Iraq e Palestina. Tra gli altri riconoscimenti, nel 2001, ha vinto il Premio Ilaria Alpi.

di Antonella Vicini

Storia fotografica del conflitto afghano
Disponibilità immediata
Sconto quantità Sconto quantità
5,99 €
Aggiungi
Copyright © Fuoco Edizioni 2008-2018
Motto Fuoco Edizioni
Torna ai contenuti