Italia, Potenza globale? - Fuoco Edizioni

Lettrice Fuoco Edizioni
acquisto libri
Acquista il tuo libro online
Fuoco Edizioni
Logo casa editrice
Vai ai contenuti

Italia, Potenza globale?

politica estera italia oggi

Il libro si occupa di investigare le attuali direttrici della politica estera italiana, esponendone i punti di forza e di debolezza in sei capitoli. La trattazione prevede un doppio canale, geografico e settoriale: sono state analizzate le caratteristiche dei rapporti politici e commerciali dell’Italia in quattro aree (Estremo Oriente, Balcani, Mediterraneo, Stati Uniti) nonché il concetto di interesse nazionale e l’importanza dell’approvvigionamento energetico. Il filo rosso che collega l’intera opera è rappresentato da un approccio originale alle relazioni tra l’Italia, l’Unione europea e gli altri partner continentali in un contesto di competizione globale. Pur partendo da solide convinzioni europeiste, gli autori desiderano rimarcare la persistente divergenza di interessi in merito ad alcuni aspetti sostanziali della politica estera. Al contempo, però, sono stati evidenziati i punti sui quali un’azione sinergica dei vari attori europei possa essere fruttuosa per tutti, dando vita ad una strategia win-win (mentre in altri casi si tratta di un gioco a somma zero tra i Paesi europei, nel quale al rafforzamento di un soggetto corrisponde l’indebolimento di un altro).

ISBN 9788897363514, Formato 14cmx20,6cm, Pagine 206

Indice:
Prefazione, Introduzione, Capitolo Primo - La nuova centralità dell’interesse nazionale, Capitolo Secondo - Il fattore energetico, Capitolo Terzo - L’Italia, il Mediterraneo e il Medio Oriente, Capitolo Quarto - Adriatico Mare Nostrum, Capitolo Quinto - I rapporti fra Italia e Russia, Capitolo Sesto - Nord Sud Ovest Est, Capitolo Settimo - La rincorsa in Asia, Bibliografia.


Francesco Tajani, Dottore di ricerca dell'Università di Pavia, consulente di direzione, è responsabile Risorse energetiche ed ambiente del Centro Studi geopolitica.info.

Salvatore Santangelo,
Giornalista professionista, Direttore del Centro Studi della Fondazione Nuova Italia.

Emanuele Schibotto,
Dottorando di ricerca in geopolitica economica e cultore della materia in processi di globalizzazione presso l’Università Marconi, Coordinatore Editoriale del Centro Studi Equilibri.net. Membro dell'Istituto di Politica, collabora con testate italiane e straniere tra le quali AffarInternazionali, Asian Century Insitute, The Korea Herald.

Alessandro Demurtas,
Ricercatore presso l’Istituto Catalano Internazionale per la Pace (ICIP) e l’Università Autonoma di Barcellona, analista del centro studi Equilibri.net.

Luca Marini,
Consultant presso la Public Affairs Division di Hill+Knowlton Strategies Italy, in precedenza ha lavorato come analista presso Confindustria Romania. Membro del Centro Studi Geopolitica.info, parla inglese, spagnolo, francese e russo.

Francesco Galietti,
Studi in economia e diritto tra Italia e Germania, è stato consigliere al Ministero dell'Economia nel triennio 2008-2011. È esperto di geoeconomia e scenaristica e scrive per Il Foglio, Italia Oggi e Aspenia.

Stefano Torelli,
Ph.D. Candidate in Storia delle Relazioni Internazionali presso l'università di Roma "La Sapienza" e cultore della materia in Storia e Istituzioni dei Paesi Islamici presso l'università Statale di Milano. Dirige il Desk Medio Oriente e Maghreb del Centro Studi Equilibri.net ed è membro del Centro Italiano di Studi sull'Islam Politico (CISIP). Cura una rubrica sul mondo arabo e sul Medio Oriente per il settimanale del Corriere della Sera "Sette".


AA.VV.

Saggio sulla politica estera italiana.
Disponibilità immediata
13,00 €
Aggiungi
Copyright © Fuoco Edizioni 2008-2018
Motto Fuoco Edizioni
Torna ai contenuti