Fuoco Edizioni Twitter
Immagini della Fuoco Edizioni
acquisto libri
Logo casa editrice
Acquista il tuo libro online
Fuoco Edizioni
Lettrice Fuoco Edizioni
Pagina Pinterest Fuoco Edizioni
pagina fuoco edizioni google plus
Vai ai contenuti

Menu principale:

Collana Heartland




Collana di Storia e Teoria della Geopolitica

I nostri libri sono ordinabili anche presso tutte le librerie. Chiedi al tuo libraio di fiducia!

"Geopolitica" è un termine che sorge nell'ambito della geografia politica accademica nordeuropea a cavallo tra Ottocento e Novecento, portato al clamore delle cronache da Karl Haushofer e condannato a un ostracismo di qualche decennio formalmente da suoi presunti legami con la politica nazista, di fatto dalla difficile conciliabilità di un approccio multidisciplinare e realista alle ideologie deterministe del secondo dopoguerra. Tornata in auge dagli anni '80 del secolo scorso, la geopolitica scientifico-filosofica, di matrice per lo più realista, si trova stretta tra una geopolitica critica, decostruttivista e postmoderna, e una geopolitica giornalistica, la quale altro non è che cronaca dei fatti internazionali. Se il termine "geopolitica" è oggi molto in voga, spesso è però malinteso e banalizzato in senso giornalistico. La geopolitica scientifico-filosofica non è però scevra di colpe per questa situazione. Essa rimane troppo indefinita (d'altro canto, non ha ancora saputo stabilire se si tratti d'una scienza, d'una filosofia, di un'arte, o di tutte e tre le cose messe assieme), senza definizione e metodi propri e precisi, incapace di vincere la tradizionale diffidenza dell'accademia verso le nuove proposte di discipline. Per contribuire a uscire da quest'impasse l'IsAG avvia, in collaborazione con l'editore Fuoco, la nuova collana Heartland, esplicitamente dedicata alla teoria e alla storia della geopolitica. La speculazione teorica non può infatti prescindere dalla riscoperta dei classici, dal loro accurato esame e da un'attenta riflessione sulle loro tesi e proposte. Il primo titolo della collana è, non a caso, dedicata a uno dei personaggi più famosi dell'epoca "classica" della geopolitica, il britannico H. J. Mackinder, di cui Daniele Scalea traccia un esemplare quadro biografico e bibliografico, con l'ausilio anche di fonti archivistiche, utilizzato poi per descriverne e comprenderne il pensiero. Una compiuta biografia intellettuale che permetterà ai geopolitologi d'oggi di cogliere il lascito del grande geografo britannico.

Collana diretta da Tiberio Graziani e Daniele Scalea

COMITATO SCIENTIFICO

Marco Antonsich (Loughborough University), Aymeric Chauprade (Realpolitik.tv), Emidio Diodato (Università per Stranieri di Perugia), Carlo Jean (Link Campus University), Phil Kelly (Emporia State University), Gianfranco Lizza (Università di Roma Sapienza), Maria Paola Pagnini (Università "Niccolò Cusano"), Paolo Sellari (Università di Roma Sapienza), François Thual (Collège Interarmées de Défense).


Halford J. Mackinder

di Daniele Scalea

Disponibilità limitata
18,00 € Aggiungi
Copyright © Fuoco Edizioni 2008-2017
Motto Fuoco Edizioni
Torna ai contenuti | Torna al menu