Deception - Fuoco Edizioni

Lettrice Fuoco Edizioni
acquisto libri
Acquista il tuo libro online
Fuoco Edizioni
Logo casa editrice
Vai ai contenuti

Deception

Il volume ha la finalità di presentare al lettore, le riflessioni, in gran parte inedite in Italia, dei più importanti studiosi, quali: Vladimir Volkoff, François Géré, Loup Francart, nonchè delle analisi poste in essere dalla École de Guerre Économique (EGE) di Parigi e dall’Institute for National Strategic Studies (INNS) di Washington, sulle tecniche di inganno, sulla disinformazione e la propaganda con ampi riferimenti storici e case study. Mutuate dallo spionaggio e dall’intelligence militare, le tecniche di disinformazione sono oggi ampiamente impiegate oltre che in campo politico, anche nel commercio e nelle attività produttive, specialmente nel settore industriale, in modo da ingannare, confondere o modificare il parere di un avversario o dell’opinione pubblica, su di un argomento o una situazione, traendone concreto vantaggio. A differenza della propaganda volta a coinvolgere emotivamente, la disinformazione intenzionale, in particolare, tende a manipolare a livello razionale portando a conclusioni false. Comprendere questi processi ci permette così di leggere nella giusta angolazione il flusso di informazioni che ci aggredisce ogni giorno.

Pagine 178, Formato 14 cm x 20,6 cm, ISBN 9-78889736399-6, Prezzo: Euro 13,00

Indice: Introduzione, Capitolo Primo - Guerra dell’informazione e disinformazione nella riflessione di Vladimir Volkoff, Capitolo Secondo - La Disinformazione nella riflessione tedesca, inglese, francese e cecoslovacca, Capitolo Terzo - Disinformazione e propaganda nella riflessione di Loup Francart, Capitolo Quarto - Disinformazione e propaganda nella interpretazione di François Géré, Capitolo Quinto - Il controllo dell’informazione nella interpretazione della École de guerre économique, Capitolo Sesto - Guerra dell’informazione e guerra economica, Capitolo Settimo - Aspetti della guerra dell’informazione nel conflitto tra Israele e Hezbollah nella interpretazione della École de guerre économique, Capitolo Ottavo - Inganno e disinformazione nella riflessione dell’Institute for National Strategic Studies, Appendice, Bibliografia sitografia


Giuseppe Gagliano si è laureato in Filosofia presso l’Università Statale di Milano. Attualmente è Presidente del Cestudec (Centro Studi Strategici Carlo De Cristoforis) e collabora con la «Rivista Marittima», l’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie, la Glocal University Network, la Società italiana di Storia Militare, il Centro de Estudos em Geopolítica e Relações Intenacionais (Brasile), il Centre Français de Recherche sur le Renseignement (Francia), il Sage International (Australia), il Terrorism Research & Analysis Consortium (Usa), Geostrategic Forecasting (Usa) e l’International Journal of Science (Inghilterra). È inoltre autore di numerosi saggi e articoli in lingua inglese e francese.

di Giuseppe Gagliano

Saggio sulla disinformazione di massa
Disponibilità immediata
13,00 €
Aggiungi
Copyright © Fuoco Edizioni 2008-2018
Motto Fuoco Edizioni
Torna ai contenuti